Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
MILANO SOTTO LE BOMBE. IL RIFUGIO ANTIAEREO N. 87. IN ESCLUSIVA!
Nella nostra visita guidata in esclusiva, torneremo indietro nel tempo fino alla Seconda Guerra Mondiale percorrendo i sotterranei di uno dei primi e più grandi rifugi antiaerei della città: il rifugio n. 87 della scuola ‘G. Leopardi’ in via Bodio 22.
L’edificio scolastico era stato edificato nel 1926 da Mussolini che l’aveva intitolato alla madre, Rosa Maltoni Mussolini, una maestra.
Contraddistinto con il numero 87, il rifugio poteva ospitare 450 persone. C’erano: una cucina; una sala-docce (ancora visibile) dove venivano lavati i bambini che non avevano l’acqua corrente in casa; le classi, in cui si poteva continuare a fare scuola anche dopo il suono delle sirene, cercando di fingere una vita normale.
Il rifugio era dotato di circa una decina di stanze, di acqua corrente e di gabinetti, tutt’ora conservati. Sulle pareti sono ancora visibili le scritte originali e la pavimentazione dell’epoca è stata riportata alla luce.
Quota di partecipazione: euro 10 a persona
Ritrovo in via Bodio 22 alle ore 18.50. Durata 1 ora circa
PER ISCRIVERSI: Mandare una mail a sarah@akropolismilano.com, con oggetto “Rifugio antiaereo 03.06” e nella mail nome e cognome dei partecipanti (obbligatori a fini assicurativi) + un cell di riferimento.
Oppure mandare un whatsapp al numero +39 392 4019064