Caricamento Eventi

Correva il 1908 quando a Londra Joaquín Sorolla (1863-1923) veniva acclamato come “il più grande pittore vivente al mondo”. Non poteva essere diversamente per il maestro valenciano che, proprio a partire da quell’anno, iniziava a scoprire la luce dell’Andalusia, terra dalla cultura millenaria, che tanto influsso avrebbe avuto su tutto il suo linguaggio pittorico.
L’artista che intinse i suoi pennelli vibranti nella luce estiva e nel mare di Valencia, tra i giochi d’acqua nei giardini dell’Alhambra di Granada, affidando ai colori il compito di scatenare una polifonia sensoriale ricca di risonanze, arriva a Milano per una grande mostra a Palazzo Reale.

Joaquín Sorolla. Pittore di luce costituisce la prima monografica completa in Italia dedicata alla ricca e fortunata produzione artistica del grande pittore spagnolo che ha immortalato l’anima della sua nazione in atmosfere sognanti cariche di paesaggi e ricordi. Il percorso rivela i soggetti da lui favoriti: dalle elite dell’epoca fino ai soggetti della sua famiglia: l’amata Clotilde, i figli, il suocero, Antonio García, che aveva avvicinato il giovanissimo Sorolla ai segreti della fotografia…

 

VENERDÌ 20 MAGGIO ORE 16.50 ritrovo a Palazzo Reale (piano terra). Ingresso a noi riservato ore 17.00

Quota di partecipazione: Euro 22 (biglietto di ingresso * + prevendita + visita guidata compresa di sistema di microfonaggio per ascoltare comodamente le spiegazioni**).

* All’interno del biglietto gruppo non possono essere applicate ulteriori riduzioni

** Si prega di portare i propri auricolari. In caso non si avessero, occorrerà acquistarli direttamente in mostra al costo di euro 1.

 

COME SI PRENOTA:

Inviare una mail a sarah@akropolismilano.com, indicando in oggetto “SOROLLA 20.05” e nella mail nome e cognome dei partecipanti + cell. di riferimento. Oppure inviare un whatsapp al numero 392 4019064 ‬fornendo le stesse indicazioni.
N.B. SI PREGA DI SPECIFICARE QUANTO RICHIESTO PER EVITARE FRAINTENDIMENTI. GRAZIE

In caso di prenotazione e poi di impossibilità a partecipare, occorrerà mandare un sostituto o comunque corrispondere il pagamento della quota se non lo si trovasse

Condividi questo Evento!