Caricamento Eventi

NUOVO VIAGGIO!

Venerdì 7 e sabato 8 giugno: la mostra dei “Preraffaelliti” a Forlì, il sale di Cervia, il centro storico di Cesenatico e la Biblioteca dei Malatesta, gioiello rinascimentale di Cesena

Una notte in hotel sul mare

 

VENERDì 7 GIUGNO

Ore 8.00 partenza da Milano, Pagano (parcheggio via del Burchiello) alla volta di Forlì. Ritrovo 15 min prima

Arrivo e pausa per il pranzo libero.

Ore 14.00 ingresso e visita guidata alla Mostra dei Preraffaelliti

“Preraffaelliti. Rinascimento moderno” presenta circa 300 opere tra dipinti, sculture, disegni, stampe, fotografie, mobili, ceramiche, opere in vetro e metallo, tessuti, medaglie, libri illustrati, manoscritti e gioielli tutti appartenenti alla corrente del Preraffaellismo. Tra il 1840 e il 1920, l’arte italiana dal Medioevo al Rinascimento influenza fortemente la cultura visiva britannica. Il movimento artistico dei Preraffaelliti, di cui fecero parte William Holman Hunt, John Everett Millais e Dante Gabriel Rossetti, nasceva con lo scopo di rinnovare la pittura inglese, considerata durante l’epoca vittoriana in declino, a causa delle severe imposizioni della Royal Academy. Se dunque la data di inizio della corrente può essere considerata il 1848, non è possibile fissare con certezza quella della fine, dato che il Preraffaellismo sfuma poi nel Simbolismo e nel Decadentismo. Le suggestioni da cui attinsero gli artisti di questo progetto visionario vanno dall’arte e dall’architettura gotica veneziana, a Cimabue e Giotto, e ai maestri del Rinascimento, come Botticelli e Michelangelo ma anche a Veronese e Tiziano.

Al termine partenza per Cervia e visita guidata del Museo del Sale e del centro storico .

Al termine spostamento a Cesenatico, sistemazione in hotel ****, cena libera e pernottamento

 

SABATO 8 GIUGNO

Dopo la prima colazione in hotel e il check-out, visita guidata di Cesenatico e del Museo della Marineria.

Un museo unico in Italia e raro nel mondo ti conduce, grazie alle imbarcazioni storiche dei marinai, alle tecniche e agli antichi strumenti di navigazione, alla scoperta del passato e delle origini di Cesenatico per conservare e per tramandare la memoria dei pescatori del borgo marinaro.

Pranzo libero.

Spostamento in pullman a Cesena e visita alla Biblioteca Malatestiana.

La Biblioteca Malatestiana di Cesena è una biblioteca monastica di particolare importanza storica. Fondata alla metà del XV secolo, detiene due primati assoluti: è stata la prima biblioteca civica d’Italia e d’Europa ed è l’unico esempio di biblioteca monastica umanistica giunta fino a noi perfettamente conservata nell’edificio, negli arredi e nella dotazione libraria. Venne fondata a metà del XV secolo grazie agli sforzi congiunti del signore della città, Domenico Malatesta, e dei frati francescani del locale convento, che ospitarono nei propri edifici la raccolta di libri: questa biblioteca monastica si differenziò dalle altre per essere stata impostata come istituzione civica, affidata cioè alle cure degli organismi comunali. Prima del suo genere, crebbe per fama e importanza nel corso dell’età moderna e raccolse diverse opere manoscritte, incatenate a una serie di plutei collocati nell’Aula del Nuti.

Breve visita del centro storico e, al termine, partenza per il rientro a Milano (Pagano) in serata

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 360

(viaggio, pernottamento in hotel 4 stelle, ingressi, visite guidate)

SUPPLEMENTO DUS: € 65 

 

MAX 24 PARTECIPANTI

 

Per dettagli e prenotazione, scrivere a sarah@akropolismilano.com o mandare un whatsapp al 392 4019064‬

Condividi questo Evento!