Caricamento Eventi
POSTI ESAURITI
Domenica 12 febbraio

Visita speciale alla Sala Reale della Stazione Centrale (e, a seguire, alle decorazioni della Stazione)

Oggi come un tempo, la Stazione Centrale di Milano è un punto nevralgico del capoluogo lombardo, che ogni giorno accoglie e vede partire migliaia di persone. Nel passato, tra queste persone, vi erano i Savoia, che la utilizzarono per intraprendere numerosi viaggi. Ma se i comuni viaggiatori attendono l’arrivo del proprio treno sulla banchina, i re non solo accedevano da un’entrata riservata situata sul lato sud-est, ma aspettavano l’arrivo della locomotiva nel Padiglione Reale, comprendente la Sala delle Armi e la celebre – quanto celata – Sala Reale della Stazione Centrale di Milano, progettata dallo Stacchini nel 1931. Ampia 416 metri quadri, con una capienza di 245 persone, la Sala Reale della Stazione Centrale di Milano è stata recentemente restaurata.
L’ambiente è scandito dalla medesima architettura che contraddistingue la struttura della Stazione Centrale di Milano: alte colonne bianche dividono il grande e unico ambiente in tre parti, l’antisala, la sala ricevimento al centro e la sala riservata in fondo. Inoltre, sono ancora presenti i decori in stile impero degli anni Trenta: fontane in marmo rosso, parquet intarsiati, poltrone dagli alti schienali e lampadari in vetro di Murano.
Ritrovo in Piazza Luigi di Savoia, a lato della Stazione Centrale (maggiori dettagli verranno forniti qualche giorno prima).
Durata 1 ora e mezza circa (compresa visita alla Stazione).
Quota di partecipazione: euro 22 a persona
COME SI PRENOTA:
– inviare una mail a sarah@akropolismilano.com con oggetto “SALA REALE” e nella mail nome e cognome dei partecipanti + un cell. di riferimento.
Oppure via whatsapp 392 4019064‬

Condividi questo Evento!